Comune di Borgarello
Provincia di Pavia
Orari SUE
Lunedì
9.00 - 11.00-
Giovedì
-14.30 - 17.00
Venerdì
8.30 - 12.00-
Sabato
8.30 - 12.00-
a settimane alterne
Riferimenti Ente
Comune di Borgarello
Via Pavia, 16
27010 - Borgarello (PV)
Telefono
0382.925581
0382.933700

Notizie
13/06/2018
PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE EDILIZIE IN DIGITALE


A partire dal 
1 aprile 2018 sono in vigore le nuove modalità di presentazione delle pratiche edilizie da parte di cittadini e professionisti: al fine di ridurre la produzione cartacea di documenti è stato introdotto l'obbligo di presentazione di tutte le pratiche di competenza dell'Ufficio Tecnico Comunale (es. SCIA, CILA, autorizzazioni paesaggistiche, permessi di costruire..) in formato digitale attraverso il portale telematico C-Portal all'indirizzo www.borgarello.cportal.it oppure attraverso apposito link sul sito istituzionale del Comune alla pagina web: www.comune.borgarello.pv.it .
Saranno abilitati all'accesso i privati cittadini e i professionisti che si registreranno tramite l'apposita procedura messa a disposizione sul portale. I professionisti e i cittadini registrati potranno accedere al portale per la compilazione delle domande e per la consultazione dello stato di avanzamento delle proprie pratiche, che rimarranno sempre disponibili in archivio e costituiranno "patrimonio" del singolo tecnico professionista.
La domanda compilata on line sul portale sarà l'unica valida agli effetti della decorrenza dei termini di legge e NON deve essere confermata con l'inoltro formale cartaceo all'ufficio protocollo del comune.


In base a quanto sopra, si comunica inoltre che le domande presentate dal 1 Aprile 2018  in modo difforme da quanto sopra esposto saranno dichiarate improcedibili e conseguentemente rigettate.

Si informa che il giorno giovedì 14 giugno alle ore 17:00 presso Villa Mezzabarba in via provinciale 2, si terrà la presentazione del portale.




Lo Sportello Unico SUE e SUAP
Sportello SUE

Come stabilito dal D.P.R. 380/2001 lo Sportello Unico per l'Edilizia rappresenta il punto di riferimento esclusivo di tutti i soggetti interessati alla realizzazione di interventi edilizi sul territorio comunale e quindi punto di collegamento e accordo tra privato e Amministrazione

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Edilizie

3) Consultazione Pratiche Edilizie

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, terziarie e commerciali (SUAP) è l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive, di prestazioni di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, non chè cessazione o riattivazione delle suddette attività ivi compresi anche quelli di cui al D.Lgs. 59/2010. (art. 2, comma 1, D.P.R. 160/2010)

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Commerciali

3) Consultazione Pratiche Commerciali

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUE

Come stabilito dal D.P.R. 380/2001 lo Sportello Unico per l'Edilizia rappresenta il punto di riferimento esclusivo di tutti i soggetti interessati alla realizzazione di interventi edilizi sul territorio comunale e quindi punto di collegamento e accordo tra privato e Amministrazione

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Edilizie

3) Consultazione Pratiche Edilizie

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, terziarie e commerciali (SUAP) è l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive, di prestazioni di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, non chè cessazione o riattivazione delle suddette attività ivi compresi anche quelli di cui al D.Lgs. 59/2010. (art. 2, comma 1, D.P.R. 160/2010)

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Commerciali

3) Consultazione Pratiche Commerciali

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica